Elenco delle candidature al Premio SIAA 2022


Il 3 ottobre si è chiuso il bando del Premio SIAA 2022, che in quest’annualità sarà assegnato a una tesi dottorale inedita su un tema di antropologia applicata, discussa in un’università italiana o straniera.

Sono state ricevute 10 candidature. La Commissione di valutazione del Premio si felicita per l’interesse che l’iniziativa ha riscosso tra tante/i giovani studiose/i e pubblica qui di seguito l’elenco dei titoli e delle autrici/degli autori delle tesi candidate al Premio SIAA 2022, in ordine alfabetico:

1) Edoardo Elia Avio, “Tra il tempio e il quartiere a luci rosse: spazi, retoriche morali e performance della prostituzione a Banāras”

2) Marina Berardi, “De-costruire lo spopolamento. Antropologia tra retoriche, rappresentazioni, forme di memoria e immaginario vernacolare in un’area del Materano”

3) Chiara Cacciotti, “Qui è tutto abitato. Dalla precarietà stanziale alla rigenerazione, il caso di un’occupazione abitativa romana”

4) Gianluca Candiani,  “Hljeb sa sedam koram ovvero Il pane delle sette croste. Lavoro e identità tra i minatori illegali di carbone di Zenica (BiH): etnografia di una realtà post-socialista”

5) Silvia Cirillo, “From rural villages to towns. Personal narratives of female domestic workers in Ethiopia and Tanzania”

6) Francesco Diodati, “Il riconoscimento della fatica della cura. Invecchiamento e caregiving in Emilia-Romagna”

7) Lucia Gentile, “Concepire i corpi. Saperi e pratiche del corpo riproduttivo femminile nella città di Bhuj, India”

8) Pasquale Menditto, “Far muovere, lasciar morire. Analisi delle politiche di confinamento e mobilità dei profughi siriani in Libano”

9) Giulia Sciolli, “Tinkering with Food and Family: Striving for Good Care in an Eating Disorder Treatment Centre in Italy”

10) Greta Semplici, “Moving Deserts. Stories of mobilities and resilience from Turkana County, a Kenyan desertscape”

Il Premio sarà conferito in occasione del X Convegno SIAA di Verona (14-17 dicembre 2022).