CONVEGNI


Il Convegno annuale della Società Italiana di Antropologia Applicata è un momento di confronto tra antropologi e antropologhe che hanno sperimentato la valenza pubblica e applicativa della ricerca in campo sociale e credono sinceramente nel suo valore. Il Convegno alterna momenti più tradizionali, come la presentazione dei propri contributi scientifici in sessioni a tema, ad esperienze laboratoriali di tipo pratico, oppure a iniziative culturali e occasioni di dibattitto con la cittadinanza. I partecipanti mettono in comune saperi e pratiche innovative per innescare processi trasformativi nei loro terreni di ricerca e intervento.

Molto viva nei Convegni della SIAA è la dimensione relazionale e dialogica dell’antropologia. Intellettuali, insegnanti, studiosi, istituzioni, società civile, mondi professionali e figure legate alla promozione culturale nelle sedi che ospitano il convegno interagiscano per tre intense giornate di lavoro, in un clima di scambio, discussione ed ascolto, per mettere in pratica – passo dopo passo – quella vocazione pubblica delle scienze sociali che rappresenta l’anima di un’antropologia applicata oggi.

VORRESTI OSPITARE UN CONVEGNO SIAA?

La procedura per ospitare il Convegno annuale della SIAA prevede che la persona che inoltra la sua candidatura sia un socio o una socia dell’associazione. Chi si candida dovrebbe valutare la disponibilità dei locali nella sede territoriale prescelta. In genere, un Convegno della SIAA ha bisogno di almeno una sala di dimensioni più grandi (Aula Magna) per le cerimonie d’apertura e di chiusura, per le keynote, sessioni plenarie e l’assemblea dei soci, e di un numero di aule variabile (6-10) per panel, workshop, tavole rotonde e altri incontri in parallelo.

Il Convegno si svolge nella prima metà del mese di dicembre. Le domande possono essere presentate già due anni prima della conferenza (ad esempio nel 2019 per il Convegno SIAA 2021) e devono essere inviate alla segreteria dell’associazione al seguente indirizzo: siantropologiapplicata@gmail.com, mettendo in oggetto “Candidatura Convegno SIAA [anno]”. Il Comitato Direttivo della SIAA deciderà sulle possibili candidature al più tardi entro la fine del precedente Convegno Annuale. Il Comitato, tuttavia, è libero di rivolgersi in alternativa a un candidato di sua scelta.

A supporto della contribuzione economica (e in kind) messa a disposizione dalla sede ospitante, la SIAA co-finanzia i suoi convegni grazie a un contributo volontario dei partecipanti incardinati nell’università o che hanno posizioni stabili presso altri enti o istituzioni. L’iscrizione di precari, studenti, ospiti o esperti del territorio è a titolo gratuito. Qualora possibile, la SIAA fornisce un sostegno finanziario per i viaggi e/o l’alloggio dei partecipanti in difficoltà, a seconda della situazione finanziaria dell’associazione. Per gestire le registrazioni al Convegno la SIAA si appoggia alla piattaforma Eventbrite.

Ogni Convegno Nazionale richiede inoltre l’individuazione di:

  • Un coordinatore locale (possono essere anche due);
  • Un comitato scientifico, al cui interno siano inseriti i membri degli organi in carica dell’associazione (Direttivo, Collegio dei Revisori, Collegio dei Probiviri, Presidente Onorario) e, dietro richiesta, altri soci SIAA nel numero massimo di 3.
  • Un comitato organizzativo costituito dal responsabile locale del convegno.

Il tema della conferenza dovrebbe essere scelto dal proponente in comune accordo con il comitato scientifico del Convegno. Lo stesso vale per i nomi dei Keynote, per le tavole rotonde, lo spazio dedicato alla rivista Antropologia Pubblica e per le modalità delle cerimonie di apertura e di chiusura della conferenza. L’organizzazione della cena sociale e di eventuali altre forme di intrattenimento nel corso dei giorni di convegno è di spettanza del coordinatore locale. Anche sulle questioni legate al coinvolgimento del territorio e alla individuazione di potenziali partner locali, la SIAA lascia ampia autonomia agli organizzatori del Convegno, nel rispetto delle specificità dei singoli contesti territoriali.

Convegno in corso


Cambiare il mondo con le parole. Antropologia Applicata e ComunicAzione